Il quartiere di Tsim Sha Tsui si trova nella città di Hong Kong nel tratto di terraferma e che fa parte della regione di Kowloon. Si estende adiacente alla baia, ed è molto apprezzato dai turisti ma meno dai residenti di HK.

 

quartiere di tsim sha tsui

 

Il colorato quartiere si concentra principalmente lungo la lunga via principale Nathan Road, brulicante di negozi di elettronica dalle insegne luminose ed ingarbugliate, dove i commercianti invitano i turisti ad entrare.

quartiere di tsim sha tsui

 

Nel quartiere di Tsim Sha Tsui ho presso l’Hotel YMCA Salisbury HK, che domina la baia proprio dietro l’HK Space Museum, proprio perché desideravo soggiornare in un hotel da cui era possibile ammirare la spettacolare baia, senza che altri palazzi ostruissero la visuale. La mia scelta non è stata mai così indovinata, infatti ho chiesto, in fase di prenotazione, una camera in un piano alto con un’ottima visuale, e sono stata accontentata. Ecco la veduta dalla mia camera d’hotel. Non male, vero?

quartiere di tsim sha tsui

La fermata della metro di Hong Kong (MTR) a pochi passi, consente di raggiungere l’isola di Victoria.

MTR HK

Kowloon e in particolare il quartiere di Tsim Sha Tsui  non offre grandi visite, ma è una zona conveniente dove cercare l’hotel ed un’ottima base di partenza per potersi muovere in tutta Hong Kong, che offre la migliore vista della città, dato che è rivolta verso l’isola di Victoria su cui si levano moderni e illuminati grattacieli. Mentre la veduta da Victoria verso Kowloon non è eccezionale.

Passeggiata sulla Avenue of Stars

La parte sicuramente più bella quartiere di Tsim Sha Tsui è la via pedonale che costeggia la baia, chiamata Avenue of Stars.

quartiere di tsim sha tsui

Ad Hong Kong sono stati prodotti e girati molti film, orientati sulle arti marziali. Basti pensare a quelli di kung-fu con il famoso Bruce Lee. Lungo questa passeggiata potrete vedere in terra, delle targhe commemorative su cui riportati i nomi (ed alcune volte con i calchi delle mani) di questi famosi attori. Questa tradizione di film cinesi continua ancora con attori come Jackie Chan.

quartiere di tsim sha tsui

Da questa passeggiata potrete ammirare la spettacolare baia di Hong Kong verso l’isola di Victoria, che si caratterizza per un agglomerato di moderni e luminosi grattaceli. La veduta è eccezionale e consiglio vivamente di munirsi di fotocamera e possibilmente di un cavalletto per le foto serali.

quartiere di tsim sha tsui

 

Da qui potrete assistere allo spettacolo A Symphony of Lights, da dove è possibile ascoltare anche la musiche che l’accompagna.

 

A Symphony of Lights

 

 quartiere di tsim sha tsui

Un’attrazione che ho gradito molto, è stato il meraviglioso spettacolo che Hong Kong offre ogni sera alle ore 20:00. Si tratta di un’esibizione di suoni e luci creati dai grattaceli dell’isola di Victoria, con giochi di luci con cui si colorano, e giochi di laser verso il cielo. L’esibizione è accompagnata da musica e narrazione che è possibile ascoltare in varie lingue o dalla Avenue of Stars, oppure su alcune stazioni radio. Per ammirare questa esibizione, noi abbiamo optato per una piccola crociera della Symphony of Lights Harbour Cruise che è salpata dal porticciolo di Tsim Sha Tsui che è rimasta al centro della baia per darci la possibilità di assistere allo spettacolo in maniera più coinvolgente tra le acque che si tingevano di colori brillanti.

quartiere di tsim sha tsui

 

Lo spettacolo dura circa 13 minuti, ma può essere annullato a causa delle condizioni metereologiche.

Ticket

Consiglio per l’acquisto di articoli elettronici nel quartiere di Tsim Sha Tsui

quartiere di tsim sha tsui

Per esperienza personale, non consiglio l’acquisto di articoli elettronici presso i negozi di Tsim Sha Tsui . Sarete attratti dai prezzi davvero bassi sulle novità degli articoli di elettronica esposti ben visibili in vetrina ma, una volta entrati nel negozio, ogni volta il commerciante vi informerà che proprio questo articolo (ma guarda!) non è disponibile in negozio (non potendo vendere quello esposto), ma che si trova nel loro magazzino non distante. Il commerciante chiederà al suo collaboratore di andarlo a prendere in magazzino ma, durante l’attesa, vi chiedono di procedere al pagamento di questo articolo con Carta di Credito. Noi ovviamente ci siamo ogni volta rifiutati di pagare prima, in quanto volevamo attendere l’arrivo dell’articolo richiesto. Nell’attesa il proprietario vi mostrerà altri articoli elettronici disponibili in negozio. Quando il commerciante avrà capito che non avete la minima intenzione di pagare in anticipo, rispunterà il collaboratore che, immancabilmente, vi informerà della mancanza dell’articolo in magazzino. Non mancherà il disappunto del commerciante quando lascerete il negozio senza essere caduti nell’imbroglio.
Questa messinscena vi sarà fatta in ogni negozio di Tsim-Sha Tsui, purtroppo anche in quelli che espongono all’entrata l’adesivo The Quality Tourism Services (negozi accreditati dove vengono garantiti prodotti e servizi di qualità).

logo_quality

Lasciata ogni speranza nel trovare un negozio che riusciva a venderci l’articolo che ci interessava, inaspettatamente lo abbiamo trovato in un negozio in un centro commerciale quasi nascosto nell’isola di Victoria, dove abbiamo trovato un prezzo conveniente e finalmente serietà.

Guardate il video che ho realizzato, pubblicato anche sul Canale YouTube della Valigia in Tasca.

Eccomi sotto la statua del mitico Bruce Lee.

quartiere di tsim sha tsui

 

Leggi anche il mio racconto sull’escursione all’isola di Lantau e sul Victoria Peak.

Se il mio racconto di viaggio ti è piaciuto e hai trovato i miei consigli utili, aiutatami a far crescere il mio Blog de La Valigia in Tasca seguendomi su Facebook e Twitter.
Farò del mio meglio per scrivere articoli sempre interessanti, con foto e video, che potranno divertirti e fornirti informazioni utili per i tuoi prossimi viaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *