Il punto più suggestivo dal quale potrete ammirare Hong Kong e la sua baia, è indubbiamente dall’osservatorio di Hong Kong del Victoria Peak. Con i sui circa 400 mt s.l.m., si tratta di un moderno e avveniristico osservatorio che sorge su una verde collina sull’isola di Victoria, che domina tutta la metropoli, verso la baia di Hong Kong.

Victoria Peak

La vista a 360° dal Victoria Peak è eccezionale ed è considerata un must ad Hong Konk. In primo piano i moderni grattacieli dell’isola di Hong Kong e in lontananza, al di là della baia, si intravede anche il quartiere di Tsim Sha Tsui. Consiglio la visita sull’osservatorio di Hong Kong nel tardo pomeriggio così da poter ammirare il panorama sia di giorno sia by-night, in cui Hong Kong diventa ancora più suggestiva. Non dimenticate il cavalletto per la fotocamera!


In questo osservatorio e nelle zone adiacenti sono presenti negozi, ristoranti e divertimenti, nonché spazi verdi in cui poter passeggiare. Lungo i sentieri, ci sono altri punti da cui osservare la città. È presente anche il famoso museo di statue di personaggi celebri in cera Madame Tussauds.
L’osservatorio di Hong Kong si eleva appunto su una collina tranquilla e d’élite dell’isola di Victoria. Qui sorgono le dimore più lussuose e costose della città. Raggiungerlo è piacevole e divertente grazie alla sua caratteristica cremagliera, chiamata The Peak Tram. Costruita nel 1888 e prima in Asia, in 7 minuti copre un percorso di 1,4 Km.

Per raggiungere la stazione di partenza della cremagliera, si può utilizzare la moderna Metro di Hong Kong, scendere alla fermata J2, ed effettuare un piccolo percorso a piedi fino alla stazione.

Livello-4

Quella sera, terminato di visitare tutto il complesso, abbiamo cenato presso uno dei famosi ristoranti Bubba Gump da cui, attraverso le sue ampie vetrate, abbiamo continuato ad ammirare la favolosa vista sulla baia di Hong Kong di sera.

Bubba Gump HK

Leggi anche il mio racconto sul quartiere di Tsim Sha Tsui e di dell’isola di Lantau.

 

Se il mio racconto di viaggio ti è piaciuto e hai trovato i miei consigli utili, aiutatami a far crescere il Blog de La Valigia in Tasca seguendomi su Facebook e Twitter.
Farò del mio meglio per scrivere articoli sempre interessanti, con foto e video, che potranno divertirti e fornirti informazioni utili per i tuoi prossimi viaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *