Ebbene, non ho saputo resistere a salire sulle draisine de la Molignèe, i divertenti carrelli a quattro ruote che viaggiano lungo i binari del treno. Questi particolari carrelli vengono utilizzati nei cantieri ferroviari o nelle stazioni. Ma questi con cui mi sono divertita corrono lungo dei binari ferroviari dismessi.

 Draisine
Le draisine possono ospitare fino a quattro persone, più un cane. Anche questa volta il mio piccolo amico Yari non poteva mancare. Il cane starà accucciato su un morbido tappetino, fornito dagli addetti, per non farlo scivolare.
Draisine
Mentre i due alla guida faticano per mandare avanti l’accrocco pedalando infaticabilmente, le altre due si possono accomodare su un sedile in tela per godersi la passeggiata.  Montati in sella, si parte sul primo carrello disponibile.
Draisine
Il percorso seguito dalle draisines è davvero fantastico. Si passa nella campagna e tra boschi. Si attraversano torrenti e ponti, passando in tunnel, e costeggiando pareti di roccia. Lo stesso tragitto si può compiere anche su normali biciclette, dato che i binari corrono accanto una pista ciclabile.
Draisine
Draisine

Dopo le prime pedalate ci si rende subito conto che, a fronte di un sano divertimento, bisogna patire qualche fatica. Sappi che queste bici non hanno marce. La pedalata è tutta con lo stesso rapporto che, tanto per creare altro “divertimento”, non rende la pedalata agevole! Alla luce di ciò, per chi non fosse ben allenato (come me), consiglio di prendere le ultime draisine disponibili alla partenza. In questo modo non creerai file dietro di te di chi riesce ad andare più veloce o che, per qualche motivo incomprensibile, ha fretta di arrivare alla stazione successiva. Visto che il sorpasso non è impossibile, se vuoi puoi fare il “cambio” di draisineal volo” con chi ti segue. In pratica fermi il tuo carrello ed inviti le persone della draisina dietro di te a spostarsi sulla tua, e tu sulla loro. Alle stazioni di arrivo sarà divertente vedere le espressioni divertenti delle persone affaticate che arrivano dopo aver pedalato tanto.

Draisine
Draisine
Se parti da Warnant per arrivare a Maredsous, nella stazione intermedia di Falaën, si scende dalla draisina per riposare un po’ e rifocillarti. Poi si prosegue prendendone un’altra.
Draisine
La stazione dove sono arrivata è quella di Maredsous.
Draisine
Se arrivi a questa stazione, ti consiglio di proseguire a piedi verso l’Abbazia di Maredsous, dove ti ristori gustando la birra omonima e i famosi prodotti artigianali dei monaci benedettini. Leggi anche il mio racconto su questo magnifico posto.
Draisine

Il piacevole percorso a piedi dalla stazione Maredsous all’Abbazia è di 1,250 Km, lungo stradine che passano tra boschi e nella verde campagna belga. Ci sono anche delle splendide fattorie da poter ammirare.

Draisine
Draisine
Draisine

La gita sulle Draisine de la Molignèe è piacevolissima e davvero divertente, da consigliare a tutti, anche ai bambini.

Draisine

Alcuni consigli sulla gita sulle draisine

Sulle turistiche Draisine de la Molignèe in Belgio, si può scegliere di effettuare una o due tratte di diversa lunghezza, oppure entrambi, con ritorno. Le partenze dalle tre stazioni, sono ad orari stabiliti (ogni mezz’ora), per consentire di modificare la direzione su cui viaggeranno i carrelli lungo lo stesso binario.
Draisine
Il tragitto Warnant–>Falaën è un po’ in salita, mentre il tragitto Falaën–>Maredsous lo è molto di più! Quindi il tragitto di ritorno Maredsous–>Warnant risulta piacevolmente in discesa, fattibile anche per i bambini pedalatori.
Draisine
Calcola bene i tempi in tempo per riprendere la draisina, con cui tornare indietro. Accertati se i carrelli che prenderai hanno il sellino che si abbassa facilmente, per consentire di manovrarlo velocemente durante il tragitto per dare il “cambio” ai tuoi compagni di carrello.
La tariffa è per draisina, e dipende dal percorso che vuoi effettuare. Quindi recati alla stazione da dove vuoi partire, negli orari indicati in cui sono consentite le partenze. Qui gli orari del sito ufficiale.
Le stazioni distano circa 100 Km da Bruxelles e 30 Km da Namur, in auto. In ogni stazione sono disponibili ampi parcheggi gratuiti.
Allora buon divertimento e buona pedalata!!
Draisine

Se il mio racconto di viaggio ti è piaciuto e hai trovato i miei consigli di utili, aiutatami a far crescere il Blog della Valigia in Tasca seguendomi su Facebook e Twitter.
Farò del mio meglio per scrivere articoli sempre interessanti, con foto e video, che potranno divertirti e fornirti informazioni utili per i tuoi prossimi viaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.