Il paesino di Cesky Krumlov (Český Krumlov) è un incantevole paesino medievale stretto in una piccola ansa del fiume Moldava nella Repubblica Ceca. Passeggiando per i suoi graziosi vicoli , tra case colorate e dai tetti rossi, ti riporterà indietro nel tempo. 

Patrimonio dell’UNESCO, Cesky Krumlov viene presa d’assalto dai turisti di tutto il mondo, ed è una scoperta continua ad ogni angolo.




Il centro storico si concentra attorno alla piazza Náměstí Svornosti , circondata da case borghesi in stile gotico e rinascimentale. Da qui si diramano piccole e affascinanti vie pedonali lungo le quali sorgono case colorate o affrescate con caratteristici negozietti, pensioni e ristorantini.



Il meraviglioso castello di Cesky Krumlov domina la città. È uno dei monumenti storici più preziosi in Boemia, ed è raggiungibile dalla città vecchia attraversando ponti coperti e corridoi che attraversano il fiume.


In perfetto stato, è un insieme di edifici gotici, rinascimentali e barocchi alternati da ampi cortili. Affreschi, graffiti e opere scultorie lo adornano.

Un ponte attraversa il fossato in cui vivono degli orsi (presenti nello stemma dei principi Rožmberk).


Il percorso vi porterà al grande giardino del palazzo signorile di undici ettari, e disposto su terrazzi da puoi ammirare il panorama attraverso delle aperture nel muro che lo circonda.


Salendo sulla torre (Castelletto) del castello, tra inquietanti scoperte, potrete ammirare il paese di Cesky Krumlov e il paesaggio in tutta la sua bellezza. Si vede bene l’ansa del fiume che quasi lo circonda.




In estate ci sono molte attività divertenti da fare in questo romantico paese. Il fiume Moldava, regala esperienze divertenti affittando le canoe e navigazione sulle zattere.



Per calarvi ancora di più in quest’atmosfera medievale, consiglio di gustare i piatti locali in ristoranti tipici nella città vecchia. Ne abbiamo provati alcuni, per esempio il Krumlovsky Mlyn e Krčma v Šatlavské Ulici e l’ambientazione medievale è davvero incredibile! Il tutto accompagnato dalla loro famosa birra bionda Pilsner Urquell.

 

Se il mio racconto di viaggio ti è piaciuto e hai trovato i miei consigli di utili, aiutatami a far crescere il Blog della Valigia in Tasca seguendomi su Facebook e Twitter.
Farò del mio meglio per scrivere articoli sempre interessanti, con foto e video, che potranno divertirti e fornirti informazioni utili per i tuoi prossimi viaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *